Notizie dall'Italia e dal mondo

News

«Istigazione a sognare»: De Magistris porta la Costituzione sul palcoscenico a Napoli

«Istigazione a sognare», l’opera teatrale civile di Luigi de Magistris, torna a Napoli e sarà rappresentata questa sera alle 20:45 al Teatro Sannazaro in via Chiaia. Dopo il successo ottenuto al suo esordio presso l’Istituto per gli studi filosofici, de Magistris porta la sua esperienza sia di magistrato che di sindaco di Napoli sul palcoscenico per narrare dell’intreccio tra mafie e politica e della funzione civilizzatrice della Costituzione italiana.

La pièce si divide tra la cronaca di vicende giudiziarie che evidenziano la connessione tra politica e malaffare e la narrazione di quattro casi che illustrano la forza morale e civile dell’applicazione della Costituzione. L’opera si conclude con la riproposizione di alcuni articoli della Costituzione, in particolare il secondo comma dell’articolo 3, come strumento per promuovere una convivenza civile fondata sui principi di libertà, uguaglianza e dignità umana e sociale. Sul palco, de Magistris sarà affiancato da Helen Tesfazghi (voce), Paolo Sessa (pianoforte) e Paolo Forlini (percussioni). L’adattamento drammaturgico è curato da Andrea de Goyzueta e Nicola Capone, mentre Carlo Iavazzo si occupa dei video e Guido Molea del montaggio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.