Notizie dall'Italia e dal mondo

Cronaca

Brand criminali a Scampia, la protesta di Nardella: «Scriverò una diffida in difesa del quartiere»

Il nuovo brand di occhiali li definisce «gli occhiali criminali di Scampia». Una borsetta a forma di pistola e il richiamo delle vele sulle asticelle degli aocchiali. Un accostamento che vuole essere commerciale da un lato, e discriminante dall’altro offendendo la gente del quartiere. Nicola Nardella, Presidente della Municipalità presenterà una diffida in difesa dei cittadini.
«Sta girando sui social – scrive un post sui social – il video di una ditta che commercializza “occhiali criminali made in Scampia”. Nella forma richiamano le vele, la borsetta che li contiene invece fa pensare ad una pistola. Avevo ritenuto – continua Nardella – di non far nulla per non regalare ulteriore popolarità al brand, poi l’animo ha preso a ribollire e così scriverò una diffida. Domani invierò una lettera anche al Sindaco per valutare azioni giudiziarie». Per Nardella «La gente di Scampia e delle Vele ha dignità da vendere. Loro sono i protagonisti del grande balzo in avanti che il quartiere sta facendo». E aggiunge: «Difenderò la loro dignità con ogni mezzo necessario. Mi viene però da avere delle perplessità sulla traiettoria che la società dei consumi sta prendendo. Quando questa rotta diviene apologia della criminalità, mi pare opaca e disastrosa».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.