Primo Piano

(Video) Padre Alex Zanotelli sulla guerra libica

Servizio di Antonella Cozzi – Riprese e Montaggio: Carlo Maria Alfarano

Qualche settimana fa Padre Alex Zanotelli lanciava un appello “fermate la guerra in Libia”. Napoliurbanblog ha incontrato il missionario comboniano, che è stato in grado di fornire un quadro completo delle vere motivazioni che ancora una volta portano l’Occidente a scagliarsi contro il mondo arabo. Altre due guerre, in Iraq e Afganistan, sono state mascherate con il baluardo della democrazia, ma si configuravano, come l’attuale intervento in Libia, in guerre mosse da pure ragioni economiche. “E non scordiamo che è stata la stessa Italia a fornire le armi al dittatore Gheddafi” dice padre Zanotelli. Facile cogliere tutte le contraddizioni che caratterizzano l’Occidente. In fondo si sa che per pilotare l’aggressività dei popoli nella storia si è fatto largo uso di alti valori morali e ideologici che mascherassero le reali intenzioni degli organi politici.Come egli ha ricordato molto spesso è necessaria una scelta radicale di nonviolenza “Noi dobbiamo costruire un sistema non violento, una civiltà della tenerezza.”


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.