Notizie dall'Italia e dal mondo

Musica e Spettacolo

«I segreti del tufo e del basilico», il viaggio di una Napoli immaginaria

Napoli. All’ Arca’s nel cuore pulsante della città, Sasà Trapanese si esibirà in “I segreti del tufo e del basilico”. Sabato 3 febbraio ore 21:00 e Domenica 4 febbraio ore 18:30. Suoni – Immagini – Ricordo – Voci – Misteri – Intrighi – Passioni. La materialità di una pietra, il tufo, e la sua energia solare e nascosta, la spirale avvolgente di un odore, il basilico, due colori, il giallo e il verde, contrapposti o fusi in un’evocazione di suoni, immagini, ricordi, voci. Tutto questo per raccontare, cantare, materializzare una città, le sue innumerevoli sfumature, i ricordi, i misteri, gli intrighi, le passioni. Una straordinaria voce, quella di Sasà Trapanese, capace di guidarci con talento raro, nelle tante tappe di questo viaggio di una immaginaria Napoli al tempo stesso conosciuta e sconosciuta, una voce che con mille cifre diverse dà vita e colore alla gioia, alla malinconia, al mistero, a ciò che brilla sotto il sole e a ciò che è riposto in un anfratto nascosto, a ciò che tutti sanno e a ciò che deve essere svelato, perché ognuno possa poi portare con sé una scheggia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.