Cronaca

Funerali di Giogio’, la madre: «Che sia momento di riscatto per Napoli»

«Il funerale di Giovanbattista dev’essere un momento di riscatto per Napoli. Venite tutti». In questi giorni Daniela Di Maggio ha lanciato più volte questo appello, invitando autorità, personaggi dello spettacolo e gente comune a unirsi nel momento dell’ultimo saluto a suo figlio, Giovanbattista Cutolo, il musicista di 24 anni ucciso il 31 agosto per futili motivi con tre colpi di pistola nei pressi di piazza Municipio a Napoli.

Le esequie si svolgeranno domani alle 15 nella chiesa del Gesù Nuovo e, anche per venire incontro alla richiesta della donna, il Comune ha deciso di installare un maxischermo di cinque metri per tre, posizionato di lato alla basilica di Santa Chiara, per consentire di assistere alle celebrazioni anche a chi non riuscirà a trovare posto in chiesa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.