Cronaca

Allagamenti ed infiltrazioni all’Istituto Sannino-De Cillis, «Chiediamo aiuto alle Isitituzioni»

Periferie in difficoltà per le piogge di questi giorni. L’ Istituto Sannino-De Cillis è un esempio di precarietà edile, in quanto le infiltrazioni hanno messo in ginocchio l’interno stabile. Sono stati gli studenti ad interpellare l’onorevole Borrelli sottoponendogli foto e video dell’accaduto.

“Dobbiamo verificare subito – dichiara Borelli- se sono stati avviati degli interventi di messa in sicurezza e se vi sia pericolo per studenti, docenti e personale. Per questo abbiamo inviato una nota – continua l’esponente di Alleanza Sinistra-Verdi alla direzione scolastica, vogliamo essere ragguagliati su tutto ciò che sta avvenendo».

Per Borrelli «è evidente che si tratta di un’emergenza, quella della precarietà della scuola (intesa come strutture e come capacità educativa), che l’intero paese e non solo Napoli. Per cui .- conclude – crediamo vivamente che sia giunto il momento che il Governo studi un piano di intervento per risollevare le sorti dell’istruzione italiana a partire dagli edifici che ospitano le scuole, prima che possa verificarsi una tragedia».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.