Notizie dall'Italia e dal mondo

Primo Piano

Lavoro: Mc Donald’s, precari e sindacato in piazza a Napoli

NAPOLI – Almeno per oggi, il Mc Donald’s di piazza Municipio, a Napoli, resterà’ chiuso. In 33 su 39 gli ormai ex dipendenti hanno gia’ ricevuto la lettera di licenziamento, decisa dalla Napoli Futura, societa’ che gestisce tra Napoli e provincia sei ristoranti per conto della Mc Donald’s Italia. 

Scontri fuori Mc Donald's
Scontri fuori Mc Donald’s

Accanto a loro i sindacati, in maniera unitaria e, riconoscono gli stessi lavoratori, anche la Regione Campania, che, attraverso l’Assessorato al Lavoro, si e’ detta disposta, fin dall’inizio, a sedersi a un tavolo con azienda e dipendenti per scongiurare la perdita dei livelli occupazionali. Il nodo dei ristoranti di Napoli e provincia e’ stato portato all’attenzione del ministero del Lavoro, come racconta Anna rea, segretario generale della Uil Campania. ”Questa e’ una vicenda grave, anche se non ha i numeri delle grandi vertenze – conclude – Non escludiamo di coinvolgere anche il presidente del Consiglio dei ministri, Matteo Renzi”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.