Cronaca

Banconote false nel Casertano, sequestrati 17 mln di euro

NAPOLI – Ad insospettire i finanzieri alcune manovre anomale dell’uomo che si aggirava all’interno del parcheggio di un noto centro commerciale di Marcianise alla guida di un furgone. Hanno, poi, notato che trasbordava freneticamente sul proprio automezzo dei contenitori da un veicolo di una societa’ di spedizioni operante sul territorio nazionale.

soldiTali anomale circostanze ed il fatto che lo scambio avvenisse in un area appartata del parcheggio del centro commerciale, hanno fatto scattare i controlli. Durante l’ispezione del furgone, i militari hanno scoperto l’enorme quantitativo di monete rinvenute, contenute in ben 15 colli abilmente occultati da un carico di copertura costituito da materiale di cancelleria. Le banconote sottoposte a sequestro riproducono con ottima fattura le originali e sono assolutamente idonee a trarre in inganno i consumatori in virtu’ della buona imitazione della filigrana, del filo di sicurezza e degli ologrammi, circostanze che determinavano la difficolta’ di riconoscerne la falsita’.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.