Cronaca

La IV Municipalità verso Europa 2020

NAPOLI – Nasce lo Sportello Europa. Il Presidente Armando Coppola lo realizza sotto la direzione dell’Ufficio di Presidenza. Il fine è quello di fornire ai cittadini un punto di riferimento sul territorio dove poter reperire informazioni relative alla nuova programmazione europea, con particolare attenzione alle reti di partenariato europeo e internazionale, al tema della cittadinanza europea e alle opportunità per i giovani in ambito comunitario. La struttura ha carattere informativo e indirizza i cittadini verso le strutture ufficiali deputate a fornire strumenti e supporti sulle tematiche europee.

Ufficio Europa IV municipalitàObiettivo dello Sportello è la valorizzazione economica, sociale e culturale del territorio della IV Municipalità di Napoli, attraverso l’espletamento della sua funzione di informazione e orientamento sulle normative e sulle politiche comunitarie, sui fondi strutturali, sulle varie forme di aiuti di Stato, sui programmi di iniziativa comunitaria, sui processi di internazionalizzazione delle piccole e medie imprese, sui patti territoriali, sulla programmazione regionale.

Lo Sportello, che non prevede costi di spesa per l’amministrazione comunale, promuoverà giornate informative su programmi, bandi e tematiche ritenute interessanti per contribuire a diffondere i valori dell’integrazione europea, parteciperà a seminari, convegni e incontri sui temi europei promossi da altri enti o strutture specializzate. Per gli studenti delle scuole, verrà studiato un percorso per avvicinarli alle tematiche europee, alle istituzioni e all’Europa come orizzonte di riferimento, consapevoli di avere l’onere di formare i nuovi cittadini europei.

Per l’anno europeo dei cittadini, si darà vita a un ciclo di iniziative per discutere di diritti, ma soprattutto per sviluppare una nuova visione dell’Unione Europea fino al raggiungimento degli obiettivi fissati per il 2020.

Le attività dello Sportello sono così suddivise:

– Informazioni sui Bandi e sui Fondi Strutturali. Lo Sportello provvede a fornire informazioni sui bandi proposti dalla Commissione Europea, fornendo le fonti ufficiali da cui attingere testi e informazioni;

–  Attività di monitoraggio

–   Selezione Corsi di Formazione

– Realizzazione e partecipazione a eventi informativi e attività seminariali per promuovere la cultura dell’integrazione europea.

Lo Sportello, che ha il compito di curare i rapporti con le altre realtà informative istituzionali – quali Europe Direct, Uffici Europa, Carrefours, Infopoint -, Università e associazioni di categoria -, sarà aperto il mercoledì e il giovedì dalle ore 14 alle ore 18.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.