Cronaca

Camorra: sfratto roccaforte clan, trovate armi e proiettili

NAPOLI – Due kalashinikov, un fucile a canne mozze, 150 proiettili calibro 9×21 e altro materiale in fase di inventario:

Roccaforte Clan Gionta (ansa)
Roccaforte Clan Gionta (ansa)

E’ l’arsenale appena scoperto dalla polizia negli scantinati di palazzo Fienga, l’edificio-roccaforte del clan Gionta fatto sgomberare oggi a Torre Annunziata (Napoli). Ad un primo esame, le armi sono tutte in condizioni di piena efficienza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.