Capri, denunce per amianto in strada

NAPOLI (Capri) – Operazione di controllo del territorio da parte degli agenti della Polizia Municipale del comando di Capri (Napoli) che hanno elevato una raffica di multe nei confronti sia di residenti sia di proprietari di seconde case sorpresi a lasciare sacchetti di spazzatura in strada negli orari non consentiti.

piazzetta-capriIl conferimento dei rifiuti puo’ avvenire soltanto dalle 21 alle 3. Disposti dal tenente Angelo Mazzarella, comandante dei vigili urbani, i controlli hanno riguardato soprattutto le zone alte e periferiche dell’isola. I verbali per violazioni amministrative sono stati elevati per il mancato rispetto non solo delle ordinanze comunali relative ai rifiuti ma anche delle norme su siepi e giardini, sui carrelli elettrici e sui rumori molesti. Inoltre, in localita’ Semaforo, sempre durante i controlli ambientali e anti-inquinamento, sono state individuate e denunciate all’autorita’ giudiziaria 3 persone per avere abbandonato in strada materiale in eternit (amianto), classificato come rifiuti speciali pericolosi.

Alle relative contestazioni i responsabili hanno ritirato le lastre in eternit dalla via pubblica attivando le procedure previste in tal senso con obbligo di esibire alla Polizia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.