(Video) Inaugurazione stazione metropolitana Università

(di Andrea Messina) – Inviati: Andrea Messina e Marcello Santojanni Riprese e Montaggio Carlo Maria Alfarano)
Mai come stamattina le vetrate della linea 1 di Piazza Dante erano tirate a lucido cosa che, in ogni città che si rispetti, dovrebbe essere prassi quotidiana e invece, lo si è fatto oggi perchè da questa stazione è partito il viaggio inaugurale della navetta che collegherà Dante all’università. Tanta gente non quella comune che ogni giorno si serve della linea ma, persone con tanto d’invito e lacchè a seguito. Indubbiamente la Stazione è qualcosa di meraviglioso molto futurista, ma che in un contesto di città che regredisce stona e non di poco. C’erano tutte le personalità vecchie e quelle vecchie rivestite di nuovo. Non sono mancati assessori, candidati ad ogni poltrona disponibile l’attuale candidato del PD Morcone, l’ex Governatore Bassolino si, c’erano proprio tutti tranne il Presidente della Regione Caldoro assente durante l’inaugurazione. La metro parte affollatissima non di pendolari, no di studenti, ma di molti invitati. La tratta logicamente bypassa le altre stazioni non ancora completate quindi, arriva direttamente a destinazione che, partendo ogni 15 minuti, non si comprende la reale utilità si fa molto prima a piedi, ma andiamo oltre. Soliti saluti e ringraziamenti di rito il Sindaco uscente fa il suo bel discorso sulle opportunità ecc… ma, non si tiene conto che mentre da un lato si prosegue ad effettuare i lavori delle altre stazioni c’è un reale problema che la cittadinanza non conosce e che, dal 1 di Aprile il ticket di viaggio subirà un cospicuo aumento a sentire molti e infatti, uscendo dalla stazione Bovio vi è un capanello di ragazzi che contestano tale manifestazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.