(Video) Scontri antifascisti e Polizia a Piazza Dante

http://www.youtube.com/watch?v=PvU3JCFAd6I

(Servizio: Carlo Maria Alfarano)

Dopo gli scontri tra alcuni attivisti di Casa Pound e i militanti di sinistra della Facoltà di Lettere della Federico II, si è svolto un corteo pacifico per le vie del centro di Napoli. Da Via San Sebastiano, il corteo ha deviato per Port’Alba per giungere davanti ad una sede del Popolo della Libertà, dove sono iniziati i primi scontri. Il manifesto del corteo è stato stracciato da un componente della sezione celere, dopodichè vi è stato un lancio di oggetti contro le forze dell’ordine che presidiavano la sede politica del partito del Premier Berlusconi.
Dopo alcuni lanci di lacrimogeni da parte delle forze dell’ordine il corteo si è sciolto dopo un breve blocco stradale effettuato dai manifestanti in Piazza VII Settembre. In questa giornata dopo il ferimento di tre esponenti dei militanti di sinistra da parte di Casa Pound e quello di Enrico Tarantino candidato nelle liste del candidato sindaco Gianni Lettieri, si segnala una devastazione ad una sede elettorale del Popolo della Libertà, una contestazione a Lettieri a San Lorenzo e l’occupazione per poco tempo della Stazione di Montesanto della Cumana da parte di alcuni esponenti dei Carc.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.