(Video) Sciopero generale Cgil

(Inviati: Andrea Messina e Daniele Pallotta – Video: Carlo Maria Alfarano)
Forse complice il gran caldo o l’approssimarsi del weekend certo la Piazza non era strapiena. La CGIL c’è l’ha messa tutta, ma forse qualcosa non ha funzionato. Si attendevano numerose persone forse più di quelle che realmente c’erano. Tanti hanno parlato dal palco usando toni più o meno caldi e tanti hanno utilizzato un termine a nostro avviso non al passo coi tempi “compagni”. vi erano i precari, i lavoratori agricoli, i vigili del fuoco e tanti altri. Nel nostro piccolo abbiamo posto alcune domande proprio a questi che vivono quotidianamente l’ombra del precariato abbinato al rischio incolumità. Non sono mancati i politici chi da una parte chi dall’altra. Abbiamo incrociato l’On Cozzolino e L. De Magistris a cui abbiamo chiesto cosa si aspetta dall’ indagine della DIA sul fenomeno delle liste. C’era comunque la piazza, i lavoratori la gente a cui questo governo e non solo questo spendono solo parole ma intanto, la situazione è critica per tutti tranne, per dirigenti e politici che continuano ad incassare moneta contante alla faccia dell’austerity.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.