(Video) San Carlo presentazione stagione 2011-2012


(Servizio: Antonella Cozzi – Video: Carlo Maria Alfarano)

Il 2 maggio il Teatro San Carlo ha presentato il programma per la prossima stagione 2011-2012. A presenziare l’evento il presidente della Regione Campania, Stefano Caldoro, affiancato dal Commissario Straordinario, Salvatore Nastasio e la Sovrintendente, Rosanna Purchia.

Come ha dichiarato dal Commissario Straordinario Nastasi, dopo 4 anni di commissariamento e 3 di lavori di restauro, i due obiettivi principali sono stati il consolidamento economico e il rilancio artistico, così da rimettersi in pari con gli altri teatri europei e arrivare a presentare la stagione con sei mesi di anticipo.

Una stagione dal grande rilancio artistico,quindi, che copre 12 mesi per un totale di 230 aperture di sipario, con una media di circa cinque spettacoli a settimana. Il San Carlo deve tornare alla sua funzione originaria, specializzarsi in un grande repertorio del 600- continua il Commissario- perché conquistare autonomia non signifia solo avere risorse economiche ma anche distinguersi.

Inoltre-lo spirito con cui abbiamo lavorato-continua la Sovrintendente Rosanna Purchia-è prestare grande attenzione per gli abbonati, mantenendo non solo i prezzi immutati ma prevedendo anche agevolazioni per gli under 30.E atteverso le nuove Card per Opera, Balletto e Sinfonica, si ha la possibilità di scegliere, tra tutti i titoli in cartellone, quattro proposte e costruirsi così il proprio progamma.

Per maggiori informazioni sul programma clicca Qui

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.