(Video) Festeggiamenti Unità d’Italia e contestazioni contro governatore Caldoro a Napoli

Interviste: Andrea Messina – Riprese e Montaggio: Carlo Maria Alfarano
Unità d’Italia tra polemiche e richiami da parte del Capo dello stato i festeggiamenti hanno comunque avuto inizio. Su Napoli un sole timido si è affacciato in una giornata a metà tra apertura negozi e un apparente domenica ma, nonostante tutto, tanti sono stati i napoletani che armati di tricolore e macchine fotografiche hanno voluto essere presenti alle celebrazioni.  Nonostante le critiche giunte da una parte della maggioranza che abbandona le aule di consiglio perchè, non riconosce il tricolore e l’inno di Mameli. Molti italiani vogli0no vivere questa giornata all’insegna dell’ unità.  Il sud a distanza di 150 anni vive ancora il suo periodo buio, si parla ancora di questione meridionale irrisolta, di verità storiche nascoste  a molti. Ha senso festeggiare  l’unità nazionale quando, questo paese sembra sempre più diviso ideologicamente e strutturalmente? Vedendo i tanti napoletani in piazza sembrerebbe proprio di si. Tante le personalità sul palco allestito per l’occasione e non sono mancati fischi e dissensi nei confronti degli amministratori locali per le loro continue scelte scellerate. L’italia è anche questa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.