Via Duomo, mini discarica nel negozio chiuso da anni

NAPOLI (di Attilio Iannuzzo – Il Mattino) – Un negozio in via Duomo, al civico 282, ricolmo di pattume da due anni. Alcuni negozianti segnalano la vicenda alle Istituzioni quasi quotidianamente senza avere risposta. “E’ l’ennesimo episodio di degrado – dice il rappresentante dei commercianti di via Duomo Francesco Andoli – in quanto non resta un episodio isolato e stigmatizza fortemente la condizione di disagio che residenti e commercianti della zona vivono in questi anni; due settimane fa abbiamo dovuto spazzare le strade per protesta e togliere i rifiuti pesanti abbandonati agli angoli delle strade, c’è necessità di un intervento concreto”.

Negozio pattumiera a  Via Duomo
Negozio pattumiera a Via Duomo

Nel negozio abbandonato c’è di tutto: Sacchetti di spazzatura, rifiuti di ogni genere, la notte rifugio di topi e scarafaggi. Il titolare dell’esercizio commerciale “Le Pallettes” che esercita l’attività nei pressi della struttura abbandonata è infuriato: “Segnaliamo questa struttura abbandonata e degradata da anni, ma nessuno sa dirci nulla, abbiamo provato almeno a coprire con dei cartoni la saracinesca per i cattivi odori che fuoriuscivano, non possiamo  andare avanti così”. “Abbiamo lanciato l’allarme anni fa, – dice un altro esercente – ma non abbiamo avuto nessun intervento dal Comune di Napoli; ci hanno detto che se non si accerta la proprietà non si può intervenire”. Intanto il sopraggiungere dell’estate spaventa anche i residenti: “Siamo spaventati dai problemi di blatte e topi che ci sono d’estate, chiediamo un intervento, questa è un’emergenza sanitaria. D’estate – dicono – gli odori nauseabondi salgono fino ai piani alti”. Altri residenti intervengono sulla quesitone: “Ci hanno riferito che la struttura è di proprietà dell’Asl, – dicono – ma sarebbe un paradosso, in quanto a loro abbiamo chiesto di intervenire, oltre che al Comune di Napoli, e non sono mai venuti”.

Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.