Unioni civili, pronto il registro

NAPOLI – Da Oggi e’ possibile iscriversi al registro delle unioni civili di Napoli. La Giunta comunale infatti, ha approvato oggi, su proposta degli assessori alle Pari Opportunita’, Pina Tommasielli e all’Anagrafe, Bernardino Tuccillo, il Regolamento del Registro delle Unioni Civili, l’ultimo atto amministrativo dopo la recente approvazione dell’istituzione del Registro da parte del Consiglio Comunale. “E’ questo – si legge nella nota – un altro passo di fondamentale importanza per il raggiungimento degli obiettivi dell’Amministrazione in tema di pari opportunita’”. L’iscrizione puo’ essere richiesta da persone non legate da vincoli di matrimonio, parentela, affinita’, adozione, tutela e curatela, ma da vincoli affettivi, residenti anagraficamente da almeno un anno nel Comune di Napoli e coabitanti dallo stesso periodo di tempo; persone non legate da vincoli di matrimonio, parentela, affinita’, adozione, tutela e curatela, residenti anagraficamente da almeno un anno nel Comune di Napoli e coabitanti dallo stesso periodo di tempo per motivi di reciproca assistenza morale e/o materiale. “E’ importante ricordare – prosegue la nota – che le iscrizioni nel registro avvengono esclusivamente sulla base di una domanda e di una dichiarazione sostitutiva di atto notorio redatte su appositi modelli da compilare congiuntamente presso gli uffici del Servizio Anagrafe al Parco Quadrifoglio (via Epomeo) dove gli interessati dovranno presentarsi, muniti di un documento di riconoscimento valido, negli orari di ricevimento”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.