Una brutta Juve allontana la Lazio dalla Champions

Brusciano-(di Carmine Palumbo)-Grazie ad un goal di Pepe all’87° la Juve espugna l’Olimpico per la seconda volta in questa stagione e mette nei guai la Lazio.

Il primo tempo bianconero è di una pochezza disarmante, non che la Lazio fabbrichi occasioni seriali, anzi la più grossa capita a Matri ben fermato da Muslera, Felipe Melo fa il terzo centrale, anche bene,e con Aquilani troppo abulico e svogliato il centrocampo resta nelle mani di Matuzalem e Ledesma, il resto lo fanno Lichtsteiner a destra, che annulla Grosso, e Brocchi a sinistra, che dimostra ancora una volta che  Motta è un giocatore di categoria inferiore. Ne escono trenta minuti di dominio Lazio,ma si va al riposo a reti inviolate. Segni di Juve nella ripresa, anche se è la Lazio a far paura e alla squadra capitolina viene negato un rigore netto di Chiellini su Floccari. La squadra di Lotito perde la lucidità e perde anche Ledesma per doppia ammonizione e allora Reja decide di togliere una spina nel fianco della Juventus sostituendo un pimpante Zarate con Bresciano. Così la Juve prende il sopravvento e sente che i tre punti sono li ad un passo e colpisce con Pepe a tre minuti dal novantesimo portando a casa i tre punti che sanno di beffa per la squadra capitolina. Al termine della partita un Lotito infuriato,che sarà ascoltato da Palazzi,dichiara: “Sento un tintinnio di manette”. “Non si tratta di errori – aggiunge – ma della necessità di verificare se e perché si manipola la classifica”.

LAZIO

Muslera, voto 6

Lichtsteiner, voto 6.5

Biava, voto 6.5 (Scaloni s.v.)

Garrido, voto 6

Dias, voto 6

Hernanes, voto 6

Ledesma, voto 6.5

Matuzalem, voto 6

Brocchi, voto 6 (Gonzalez s.v.)

Floccari, voto 6

Zarate, voto 6 (Bresciano s.v.)

 

JUVENTUS

Buffon, voto 6.5

Motta, voto 3 (Salihamidzic s.v.)

Barzagli, voto 6.5

Chiellini, voto 6.5

Grosso, voto 5

Krasic, voto 5.5

Melo, voto 7

Aquilani, voto 6

Pepe, voto 6.5

Matri, voto 5.5 (Toni 6)

Del Piero, voto 6 (Bonucci s.v.)

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.