“Un popolo in Cammino” contro la camorra, Ivo Poggiani: “Abbiamo messo insieme la società civile”

NAPOLI – Per ivo Poggiani, leader del movimento “Un popolo in cammino” e neoeletto Presidente alla III municipalità si può vincere con unità di intenti, “unico modo” dice, per avere un risultato positivo. “Un risultato importante a seguito di un braccio di ferro col Governo – dice Poggiani – è il progetto di scuole aperte il pomeriggio; ancora non abbiamo risposte certe, ma siamo sicuri che otterremo il risultato altrimenti non esiteremo a lanciare una mobilitazione concreta su Roma che sarà da stimolo al Governo”.

No alla CamorraPer il Movimento “Un Popolo in Cammino” la speranza del cambiamento c’è ed il popolo napoletano ne percepisce le intenzioni. “I cambiamenti sociali così radicali non avvengono in modo repentino – aggiunge Poggiani – ma c’è bisogno di tracciare il percorso con piccoli passi”. Una mobilitazione importante domani a Ponticelli dimostra che la gente vuole il cambiamento: “Saremo domani in massa a Ponticelli contro la camorra – continua Poggiani – così comne siamo stati a Scampia ed alla Sanità, nei quartieri dove è più evidente la sofferenza alla criminalità”. Per Poggiani “Il Movimento rappresenta qualcosa che va oltre la fiaccolata, ma che vuole invece raggiungere obiettivi concreti”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.