Ultrà, per Ciro prognosi riservata

NAPOLI – Ciro Esposito, il tifoso del Napoli ferito sabato scorso nei pressi dello stadio olimpico e ricoverato in rianimazione al Policlinico Gemelli “mantiene un equilibrio emodinamico senza il ricorso a farmaci vasoattivi.

Ciro EspositoIl supporto ventilatorio meccanico e’ ora parziale e la dialisi prosegue pur in presenza di diuresi spontanea, la sedazione utilizza dosaggi di farmaci ridotti e il contato ambientale resta soddisfacente”. Lo riporta l’ultimo bollettino medico diramato dall’azienda ospedaliera precisando che “vista ancora la necessita’ di supporti vitali maggiori la prognosi rimane sempre riservata”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.