Tag Archive | "scampia"

Balotelli insieme ad esponenti di un clan

Tags: , ,

Balotelli insieme ad esponenti di un clan


NAPOLI – Durante la sua visita nel quartiere Scampia, Mario Balotelli sarebbe stato in compagnia di esponenti di due diversi clan e si sarebbe anche fatto fotografare accanto ai camorristi. E’ quanto dichiara il collaboratore di giustizia Armando De Rosa interrogato dai pm della Dda di Napoli Sergio Amato e Enrica Parascandolo.

BalotelliI verbali sono stati depositati agli atti del processo su riciclaggio e ristorazione in corso davanti alla settima sezione del tribunale. Il pentito racconta di aver essersi recato nei pressi di ”un negozio di siringhe” in seguito alla telefonata di un amico che gli aveva riferito della presenza di Balotelli. ”Constatai effettivamente – racconta – che c’era Balotelli insieme ad esponenti dei Lo Russo e degli Amato-Pagano. Per gli Amato-Pagano c’erano Lelluccio Bastone, Angioletto Pagano e Raffaele Amato junior e Carmine Amato, detto ‘a vicchiarella”’. Il collaboratore dice che era presente anche un ragazzo che spacciava droga ”e che aveva una busta con molte dosi di cocaina e eroina, le cosiddette petrine rosse e gialle”. Balotelli, dopo aver notato l’attivita’ di spaccio, ”chiese di poter spacciare anche lui alcune dosi”. ”Balotelli – ha aggiunto – si fece anche delle foto con Lelluccio Bastone, Angioletto Pagano e Raffaele Amato junior soprannominato Lello capa janca, cio’ in quanto sono tutti e tre interisti” La sera prima Balotelli – secondo il racconto del pentito, che rivela notizie apprese dalle persone presenti a Scampia – era stato a Sorrento a ballare e a cena a Napoli al ristorante Regina Margherita. Fu il titolare, Marco Iorio (attualmente imputato al processo su riciclaggio e ristorazione) ”in ragione del suoi rapporti con i Lo Russo – dice il pentito – che aveva organizzato quella visita in quanto Balotelli aveva espresso il desiderio di vedere Scampia”. (

Posted in Cronaca commenti

Scampia non è solo camorra

Tags: , , , ,

Scampia non è solo camorra


Il Sindaco Luigi De Magistris

Il Sindaco Luigi De Magistris

NAPOLI - “Non capisco questa voglia elettorale di fare polemica”. Il sindaco di Napoli, Luigi de Magistris, replica cosi’ all’attacco di Roberto Saviano sulla questione dell’autorizzazione per girare una fiction a Scampia. “Sono un po’ di giorni che sta parlando di Napoli - aggiunge il primo cittadino rivolgendosi allo scrittore di Gomorra – prima non lo faceva. Registriamo questo cambiamento e vedremo se si tratta di uno schieramento elettorale”. Nel merito della questione, de Magistris ribadisce il “no a censure e divieti”, ma dice anche basta all’idea di Scampia come “quartiere del malaffare e di Gomorra, perche’ la maggior parte delle persone e’ eccezionale e Comune e magistratura stanno lavorando”. Questo “dovrebbero sottolinearlo tutti, anche chi fa cultura. Noi lavoriamo ogni giorno per Scampia e per gli altri quartieri – sottolinea il sindaco – venissero anche gli altri a Napoli a lottare insieme a noi”. Quindi una provocazione rivolta allo scrittore: “Visto che si parla di diversi milioni di euro per la cessione dei diritti – dice de Magistris – una parte venga data a Scampia, cosi’ oltre a raccontare la camorra si fa qualcosa di buono per il quartiere”.

Posted in Cronaca commenti

Faida, arrestato Mennetta

Tags: , , , , ,

Faida, arrestato Mennetta


NAPOLI – La squadra mobile della questura di Napoli ha arrestato, in collaborazione con personale del servizio centrale operativo, il boss Antonio Mennetta, che e’ capo del gruppo della Vanella Grassi, una delle due cosche coinvolte nella faida di Scampia. Il pregiudicato e’ stato rintracciato in una villetta nelle vicinanze di Scafati, nel salernitano. Mennetta era ricercato da circa un anno. Secondo dichiarazioni di pentiti ed elementi investigativi, e’ stato lui a scatenare il contrasto per il controllo delle piazze di spaccio dell’area nord della citta’, volendo allargare il giro d’affari del suo gruppo, passando con disinvoltura da una alleanza all’altra con altre fazioni di camorra.

Mennetta, 28 anni, era ricercato da settembre scorso; il 23 luglio era stato arrestato, ma scarcerato due giorni dopo. E’ stato trovato in una villa controllata da sistemi di videosorveglianza. Al vaglio degli inquirenti la posizione di altre due persone che erano con lui, entrambe con precedenti. A novembre la sua foto, insieme a quella di altri quattro capi di gruppi che si confrontano nella faida, era stata diffusa dalle forze dell’ordine per cercare l’aiuto dei cittadini nel rintracciare i ricercati. Di questi cinque, finora, erano stati arrestati gia’ due capo clan.  I due pregiudicati che erano con Mennetta rischiano l’accusa di favoreggiamento. Il boss si e’ visto invece notificare una misura cautelare per omicidio e associazione a delinquere di stampo mafioso. Antonio Mennetta e’ in questura per gli adempimenti di rito prima di essere portato in carcere. Era stato arrestato a luglio, quando aveva interrotto la latitanza per vedere il figlio, ma i giudici lo avevano scarcerato due giorni dopo perche’ non ravvisavano negli indizi raccolti a suo carico elementi sufficienti per ritenerlo a capo della fazione che in quel momento stava iniziando una scalata violenta per il controllo delle piazze di spaccio della droga.

 

Posted in Cronaca commenti

Spaccio di droga a Scampia, arrestata una donna

Tags: , , ,

Spaccio di droga a Scampia, arrestata una donna


NAPOLI – La polizia ha arrestato a Scampia, a Napoli una donna di 31 anni, Immacolata Aiello, perche’ ritenuta responsabile, in concorso con un’altra persona, di detenzione al fine di spaccio di sostanza stupefacente. Gli agenti, durante un controllo, hanno notato due persone intente a spacciare. L’arrivo di un’altra pattuglia di agenti sul posto ha consentito alle vedette di lanciare l’allarme, mettendo in fuga i due. Uno, in particolare, quello che dava le dosi agli acquirenti, ha raggiunto un’abitazione all’ottavo piano del lotto M, intrufolandosi al suo interno per poi uscirne pochi secondi dopo. Il giovane e’ riuscito a far perdere le sue tracce, tra il dedalo di scale di cui e’ costituita quell’edilizia popolare. Gli agenti hanno perquisito l’appartamento dove era entrato, abitato dalla donna. Sequestrata la busta che stringeva tra le mani lo spacciatore, contenente 234 dosi di cocaina ed eroina.

Posted in Cronaca commenti

Scampia, preso il boss dei “girati”

Tags: , , , ,

Scampia, preso il boss dei “girati”


Capo dei girati, Rosario Guarino detto joe banana

NAPOLI – Alle prime luci dell’ alba, i poliziotti del Commissariato di Polizia “Frattamaggiore” hanno arrestato Rosario Guarino detto “Joe Banana” 29enne, pregiudicato, latitante dal marzo 2011 al vertice del gruppo dei cosiddetti ‘girati’ della Vanella Grassi, che contende agli Abete-Abbinante-Notturno-Mennella il controllo delle piazze di spaccio dell’area Nord di Napoli. Gli agenti hanno rintracciato l’ uomo in un covo segreto alla vico Santa Giustina in Arzano. L’uomo era nell’elenco dei cinque latitanti, diffuso lo scorso 20 ottobre, con le relative foto, come invito rivolto alla cittadinanza napoletana a collaborare alle ricerche. Guarino diventato il capo dei ‘girati’ dopo l’arresto il 23 giugno scorso di Fabio Magnetti, boss insieme a Salvatore Petriccione, 41 anni, catturato nel gennaio di quest’anno, del nuovo cartello criminale con raggio di azione nella zona della Vanella Grassi. Accusato anch’egli di associazione camorristica e reati di droga, Guarino, nonostante la sua scalata al vertice del sodalizio, e’ un personaggio meno noto degli altri, e indicato dai collaboratori di giustizia, fin dal 2010, come uno dei componenti il gruppo di fuoco del clan prima vicino ai Di Lauro e poi agli scissionisti Amato-Pagano, per poi tornare dai primi.

 

Posted in Cronaca commenti

Scampia, nasce una mediateca

Tags: , , ,

Scampia, nasce una mediateca


NAPOLI (di Giuliano Pennacchio) – Nessuno poteva scommettere sulla nascita di una mediateca a Scampia. Il ‘miracolo’ è avvenuto, questa mattina -28 novembre- grazie alla tenacia del Centro Territoriale Mammut. Il Centro è impegnato, da molti anni, con i suoi operatori, a Scampia in un’azione per l’educazione, per l’aggregazione e per la crescita di una cultura della pace e della solidarietà tra gli abitanti del quartiere, ma anche tra i migranti.

A Scampia, quindi, non vi è solo emarginazione. Infatti, le attività che si organizzano a Piazza Giovanni Paolo II, messe in campo dal Mammut, rappresentano un punto di riferimento di tutta la società civile dell’area Nord di Napoli; la mediateca è ultima proposta arrivata, in ordine cronologico.

Nel Centro sono presenti, inoltre, attività riferite ad uno sportello di prima accoglienza (consulenza legale, sanitaria e su tante altre questioni); ad una scuola d’italiano per tutti; ad un corso per l’avviamento all’uso del personal computer; alla presenza di laboratori per il disegno.

L’inaugurazione di oggi delle attività della mediateca ha visto la partecipazione di alcune centinaia di persone ( tra abitanti del quartiere, migranti e rappresentati di forze politiche della sinistra).Sono intervenuti anche il Sindaco di Napoli, Luigi De Magistris, l’Assessore alle politiche sociali, Sergio D’Angelo e rappresentanti dell’ottava municipalità di Napoli.

Tutti gli osservatori presenti questa mattina al Centro Territoriale Mammut hanno concordato: la politica prenda esempio dalla concretezza di progetti (come la mediateca), capaci di costruire uno spazio pubblico comune al servizio dei cittadini e allo stesso tempo delinei una società più inclusiva e più giusta. 


Posted in Cronaca commenti

Balotelli a Scampia. Presidente Municipalità e Verdi: “E’ evidente che sapeva dove stava andando”

Tags: , , ,

Balotelli a Scampia. Presidente Municipalità e Verdi: “E’ evidente che sapeva dove stava andando”


NAPOLI – “Dai verbali e dalle ricostruzioni della visita di Balotelli nel quartiere Scampia – dichiarano il Presidente della VIII Municipalità Angelo Pisani ed il commissario regionale dei Verdi Francesco Emilio Borrelli – appare un quadro assurdo e vergognoso. Il calciatore ha visto droga e criminali e non ha denunciato nulla finchè non è stato chiamato dalla magistratura. E’ evidente ,secondo noi,che sapeva benissimo dove andava e da quali loschi individui era accompagnato”.

“A Scampia Balotelli – continuano Pisani e Borrelli – non ha mai messo piede invece per incontrare le persone perbene e le associazioni di volontariato e tantomeno ha accolto l’ appello del prete anticamorra Don Aniello Manganiello a dedicare una giornata a quel territorio accompagnato questa volta da chi invece combatte la criminalità. Balotelli , anche se non è previsto dal nostro sistema giuridico, meriterebbe di essere condannato a fare un anno di volontariato nelle realtà difficili di Scampia per imparare la lezione e apprezzare di più chi nel quartiere combatte la camorra ogni giorno invece di fotografarla come un ricco e viziato turista”.

Posted in Cronaca commenti

Tags: , , , , ,

(Video) Speciale Gridas


Servizio: Andrea Messina Riprese e montaggio: Carlo Maria Alfarano
Mirella Pignataro e Franco raccontano il Centro sociale “Gridas – Gruppo risveglio dal sonno” di Scampia.

Posted in Multimedia commenti

Tags: , , , , , , , , ,

(Video) Università a Scampia incontro pubblico


(Servizio: Andrea Messina – Riprese e Montaggio: Carlo Maria Alfarano)

Si è tenuto la settimana scorsa un incontro nella sede dell’ VIII° Municipalità sulla questione Università a Scampia.Il Sindaco di Napoli Rosa Russo Iervolino ha partecipato insieme al Vice Sindaco Santangelo, L’assessore regionale all’ Istruzione Guido Trombetti per discutere con la cittadinanza sulla questione che, vede in primo piano la realizzazione del Polo Medico Universitario. Sia l’Assessore che lo stesso Sindaco, hanno rassicurato che il cantiere sarà ultimato e che i lavori saranno portati a termine. Ci si augura che non siano promesse elettorali. In allegato la playlist dell’incontro e l’intervista fatta alle persone presenti. Saremo vigli sulla questione che è delicata visto che, occorrono 15 milioni di euro. La Regione Campania finanzierà concretamente il progetto dell’Università a Scampia?

Posted in Multimedia commenti

Tags: , , , , , , , , ,

(Video) Intervista al sindaco Rosa Russo Iervolino


(Intervista : Andrea Messina – Riprese e Montaggio: Carlo Maria Alfarano)

L’intervista al Sindaco Rosa Russo Iervolino durante un incontro all’Ottava municipalità di Napoli (Piscinola, Marianella, Chiaiano, Scampia) sul tema “Università a Scampia”.

Posted in Multimedia commenti



Seguici su FaceBook