[Video] Spara moglie ed amante, poi si costituisce

NAPOLI – Spara per gelosia. Un uomo ha sparato all’ex moglie e al nuovo compagno di lei ferendoli entrambi: è successo intorno alle 13.45 al Centro Direzionale di Napoli, a pochi passi dal Tribunale. Sul posto sono subito accorsi Polizia e Carabinieri e due ambulanze. Il responsabile è Giuseppe Antonucci, 54 anni, di Casalnuovo. La prima ambulanza del 118 ha prelevato la donna, 40 anni,  più grave – con un colpo alla testa- e l’ha trasportato al Loreto Mare. La seconda ha prelevato l’uomo, 45 anni,  ferito all’addome per portarlo al San Giovanni Bosco.

Antonucci  sarebbe stato contattato telefonicamente da un poliziotto dopo la sparatoria e lo ha convinto a costituirsi. Antonucci  ha esploso cinque colpi che hanno ferito alla testa la donna e all’addome il nuovo partner di lei. Giuseppe Antonucci aveva già ucciso: si tratta della sua prima moglie, assassinata, secondo quanto si è appreso, circa 15 anni fa.

 

 

Il Video

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.