Spaccio vicino alle scuole, 11 arresti

NAPOLI – I carabinieri della compagnia di Santa Maria Capua Vetere (Caserta), nelle province di Napoli e Caserta, stanno dando esecuzione ad un’ordinanza di misura cautelare nei confronti di 12 indagati, di cui una in carcere e 11 agli arresti
domiciliari, emessa dal gip del Tribunale di Napoli su richiesta della Direzione distrettuale antimafia partenopea.

DrogaGli 11 destinatari dell’ordinanza sono indagati per detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti. Nel corso delle indagini i carabinieri hanno anche documentato alcuni episodi di spaccio nei confronti di minori in prossimità di istituti scolastici.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.