Serie A tutta in ritiro, il 21 agosto di nuovo in campo!

NAPOLI (di Cristina Accardo) – Calato il sipario sui Campionati Europei che hanno visto inaspettatamente la vittoria del Portogallo per 1 a 0 sui favoriti “galletti” francesi e mentre i nazionali impegnati nel torneo sono in giro a godersi l’ultimo scorcio di vacanze, i riflettori si accendono sul prossimo Campionato della Serie A 2016 – 2017. Con la partenza fissata dalla Lega Calcio per il 21 agosto, il campionato è più imminente di quanto sembri. Tra fine giugno ed inizio luglio, complice preliminari per Europa League e Champions, tutte le venti squadre che fanno parte della Serie A 2016/2016 hanno dato il via ai ritiri estivi di preparazione alla lunga stagione calcistica. Primi a radunarsi i giocatori del Sassuolo impegnati già da fine luglio nei preliminari di Europa League; Inter e Milan sono volati negli Stati Uniti d’America dove parteciperanno alla International Champions Cup; i campioni di Italia della Juventus, si divederanno per la preparazione estiva tra l’Italia e l’Asia ed Australia dove saranno impegnati in una tournée di amichevoli. Inizio di stagione tormentato in casa Lazio, dove la partenza della squadra verso il ritiro estivo è stato accompagnato dalla contestazione dei tifosi stufi della gestione societaria del Presidente Lotito, ora alle prese con il caso Keita, dopo la farsa-Bielsa.
Casa Napoli – Il Napoli, invece, per il sesto anno consecutivo prepara i suoi uomini al prossimo campionato ai piedi delle Dolomiti, a Dimaro dove Sarri ed i suoi uomini sono arrivati il 9 luglio dando ufficialmente il via alla nuova stagione, in attesa dei reduci delle competizioni internazionali (Europei e Coppa America) e dei nuovi rinforzi. La Val di Sole ospiterà gli azzurri fino al 30 luglio: tre settimane in cui i partenopei saranno impegnati in una preparazione atletica con allenamenti mattutini, pomeridiani ed amichevoli con squadre locali. Solo per il 23 luglio, però, il mister potrà disporre della rosa completa. E’ questo il giorno in cui faranno rientro anche i giocatori impegnati nell’Europeo e soprattutto il capocannoniere della Serie A 2015-2016 Gonzalo Higuain, attesissimo dai tifosi, sempre più in ansia di conoscere le intenzioni del bomber dopo le dichiarazioni del fratello, procuratore dell’argentino.

 

Serie a, pallone, calcioDe Laurentis ed il mercato – Per sciogliere i grandi nodi legati ad acquisti e cessioni del club azzurro il Patron De Laurentis è rientrato in Italia dal suo lungo viaggio di lavoro a Los Angels; una settimana delicata quella che dovrà affrontare il Presidente, senza il cui benestare non si muove una foglia in casa Napoli. Prima mossa sarà sicuramente quella di stringere per la firma dei giocatori contattati che dovranno infoltire la rosa di Sarri costretto a lavorare attualmente con un organico incompleto. Successivamente ci sarà da affrontare la questione Higuain che sta tenendo banco in questo calciomercato estivo: resta o non resta, arriva l’offerta record o il progetto societario non è all’altezza del campione? Sono queste le domande che serpeggiano tra tifosi ed addetti ai lavori, domande a cui solo i protagonisti potranno dare risposte certe nel face to face tra giocatore e Presidente sempre più vicino.

Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.