Sequestrate nel golfo di Napoli 10 tonnellate di cozze

NAPOLI  – 10 tonnellate di cozze pericolose per la salute pubblica e che stavano per finire sulle tavole dei consumatori sono state sequestrate dai carabinieri del nucleo Navale di Napoli, in collaborazione con gli ispettori dell’Asl Na1 e le unità subacquee dei vigili del fuoco.

operazione cozze abusiveI militari hanno scoperto un campo marino utilizzato per l’acquacoltura clandestina di cozze al molo Sovraflutto, lato Viglienza. Le cozze, rivendute, avrebbero fruttato pi— di 50 mila euro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.