Scuola, in Campania 57mila abbonamenti gratis per studenti

NAPOLI – Sono 57mila gli abbonamenti gratuiti ai mezzi pubblici per il percorso casa – scuola o casa – universita’ rilasciati dalla Regione agli studenti campani. Sono i dati divulgati oggi dal governatore Vincenzo De Luca durante una conferenza stampa nella sede del consorzio Unico Campania a Napoli. “Abbiamo fatto una scelta coraggiosa, coerente con il progetto Campania, diventare una regione all’avanguardia in Italia. Abbiamo scelto – ha spiegato il presidente della giunta – di investire 16 milione di euro per garantire il trasporto gratuito agli studenti.

Vincenzo De LucaUn’iniziativa straordinaria e a fine mese arriveremo a 70mila abbonamenti, per questo investiremo ancora 4 milioni di euro, un finanziamento totale di 20 milioni per garantire il servizio al 100%”. L’iniziativa e’ partita lo scorso 20 luglio e prevede la possibilità’ per gli studenti delle scuole medie e superiori e agli universitari che risiedono a più’ di un chilometro di distanza dall’istituto che frequentano di ottenere un abbonamento gratuito per il trasporto pubblico a fronte di un pagamento di 50 euro per una cauzione e per il pagamento della card ‘Jamme’. Una scelta di welfare da parte della Regione Campania che consentira’ a ciascuna famiglia “di risparmiare mediamente 300 euro – ha confermato De Luca -, a volte si arriva anche a 800 euro”. L’intento del governatore e’ quello di “contrastare la dispersione scolastica, e’ in questo senso che abbiamo promosso il progetto Scuola Viva per tenere aperte le scuole il pomeriggio, creando aggregazione nei quartieri, trasmettendo valori, educando i giovani”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.