Revoca Abc, i Comitati per l’acqua: “Siamo contrari alle scelte di De Magistris”

NAPOLI – I Comitati per l’acqua pubblica si riuniranno giovedì prossimo in piazza del Gesù per discutere ella revoca del Consiglio di amministrazione e del Presidente dell’Abc Maurizio Montalto. La rimozione del C.d.A e del Presidente crea una preoccupante rottura con i movimenti per la pubblicizzazione dell’acqua, ai quali tutti siamo debitori per la vittoria del referendum del 2011.

Maurizio MontaltoLa scelta politica del Sindaco va in una direzione inequivocabile. “Il provvedimento – si legge nella nota stampa dei comitati per l’acqua – preannuncia la partecipazione di ABC a gare aprendo la strada alla privatizzazione. I Comitati per l’acqua pubblica prendono le distanze dal Sindaco di Napoli”. Anche “Napoli Bene Comune”, la lista che ha sostenuto De Magistris alle scorse elezioni amministrative, disapprova la scelta del Sindaco e ne prende le distanze. “la nostra solidarietà a Maurizio Montalto e del revocato CdA, – dichiara il Consigliere De Stasio – bersaglio di incondivisibili scelte dell’Amministrazione e di altrettante ingenerose accuse, oltre che di toni in totale dissonanza con i principi condivisi di democrazia partecipata alla base della nostra esperienza politica”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.