Rapine a tir, 31 misure cautelari

NAPOLI – I Carabinieri della compagnia di Marcianise (Caserta), coordinati dalla Procura di Napoli Nord, hanno eseguito un’ordinanza di misura cautelare nei confronti di 31 indagati, tra le province di Napoli, Salerno, Benevento e Caserta, ritenuti responsabili a vario titolo di associazione per delinquere finalizzata alle rapine in danno di autotrasportatori aggravate dal
sequestro di persona, porto abusivo di armi da fuoco e ricettazione.

CarabinieriSono stati accertati 20 eventi delittuosi ed è stata recuperata merce (tra cui farmaci antitumorali e plichi postali) per un valore di oltre 2,5 milioni di euro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.