Quote rosa, approvata la legge quadro

NAPOLI – “Per una volta la Campania è già all’avanguardia rispetto alle altre regioni visto che nel Consiglio regionale campano, unico caso del Sud dove si registrano percentuali bassissime, le donne superano il 20% del totale dei Consiglieri e la Presidenza è stata assegnata proprio a una donna”.

Francesco Emilio BorrelliLo ha detto il presidente del gruppo consiliare Campania libera, Psi e Davvero Verdi, Francesco Emilio Borrelli, per il quale “l’approvazione, alla Camera, della legge quadro che impone ai Consigli regionali di introdurre norme che favoriscano l’elezione di donne è un passo importante per far sì che anche in Italia ci sia la giusta rappresentanza per le donne, anche se in Campania siamo già a buon punto vista la grande presenza di donne, sia in Consiglio che in Giunta”.

“In Consiglio bisogna fare ancora meglio, ma in Giunta regionale siamo davvero avanti, visto che sei degli otto Assessori sono donne” ha concluso Borrelli per il quale “al di là delle leggi è importante la volontà degli elettori e dei vertici delle Istituzioni nel dare il giusto spazio alle donne”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.