Primarie Pd, corsa a quattro

NAPOLI – Dall’opzione civica e unitaria a quattro candidature tutte di natura politica. Nell’arco di poche ore, la corsa alle primarie del centrosinistra per le Comunali si è affollata di aspiranti sindaco.

Primearie PdAd Antonio Bassolino, in campo da novembre, e a Valeria Valente  ‘benedetta’ da un accordo nazionale (sostenuta anche da Gianni Palladino di Scelta Civica che ha fatto un passo indietro), si sono aggiunti il giovane Marco Sarracino, e il ‘figlioccio’ di Giorgio Napolitano, Umberto Ranieri. Si sparigliano così i giochi e i posizionamenti delle rispettive aree interne al Pd. Il termine ultimo per presentare le firme è fissato per le ore 20 di giovedì. Il Psi ha presentato invece la candidatura di Antonio Marfella.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.