(Video) Presidio contro i tagli alla Circumvesuviana

(Servizio: Marcello Santojanni – Video: Carlo Maria Alfarano)

Si è tenuto oggi dalle ore 9.00 e fino alle ore 12 un presidio organizzato dalla “Rete per il diritto al trasporto pubblico” davanti alla stazione terminale di Corso Garibaldi di Napoli. Erano presenti un centinaio di persone tra semplici cittadini ed esponenti di rappresentanti di lavoratori e comitati.Nel corso della protesta è stato esposto uno striscione con su scritto: “Non ci lasceremo manovrare”.
Si legge nel comunicato degli organizzatori:
La circumvesuviana ha presentato infatti un nuovo orario che prevede la cancellazione di oltre il 25% dei viaggi, 39.000 corse in meno in un anno!! La sera gli ultimi treni partiranno alle 20.00 (tutti a letto presto!), la mattina saltano le prime corse con grave danno proprio per i soggetti socialmente piu’ deboli come i pendolari che dalla provincia di Napoli si dirigono fuori regione. Alcune tratte la domenica resterano stabilmente chiuse…
Intanto la protesta continua su Facebook sulla pagina Quelli che la Circumvesuviana non si tocca .Domani il Comitato continuerà la sua battaglia e sarà presente alla manifestazione regionale in occasione dello sciopero generale indetto dalla Cgil.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.