Premier a Napoli, protesta lavoratori ex Consorzio bacino

NAPOLI – A Napoli protesta dei lavoratori dell’ex Consorzio di bacino in occasione della visita del presidente del Consiglio Matteo Renzi. La prima forma di protesta si è avuta in piazza del Plebiscito, dove il presidente del Consiglio ha avuto un incontro sui fondi strutturali. I manifestanti si sono poi spostati in via Chiatamone, dove Renzi sta tenendo un forum presso la sede del quotidiano ‘Il Mattino’.

Matteo Renzi a Napoli
Matteo Renzi a Napoli

Esponendo uno striscione “Disperados”, gli ex lavoratori del Consorzio di bacino di Napoli e Caserta, che si occupa dei rifiuti, si sono arrampicati sulla Galleria della Vittoria. Uno di loro ha anche minacciato di lanciarsi nel vuoto chiedendo un lavoro. Lo stesso gruppo di manifestanti aveva fatto irruzione nel corso della prima serata del Festival della canzone italiana a Sanremo lo scorso febbraio. A protestare anche alcuni disoccupati.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.