Pensionati, da Napoli si parte per ottenere dignità e diritti

NAPOLI – I pensionati di Spi- Cgil, Fnp- Cisl e Uilp- Uil aderiscono alla manifestazione nazionale del 19 maggio a Roma per rivendicare diritti e dignità dei pensionati e per richiamare l’attenzione della politica sulle difficili condizioni in cui vive la popolazione anziana in Campania. Pertanto Martedì 17 Maggio alle ore 10.30 presso la sede dei pensionati della Cisl in via Depretis 102 si terrà la conferenza stampa alla presenza dei segretari generali regionali di Spi-Cgil, Fnp Cisl e Uilp Uil, rispettivamente Antonella Pezzullo, Giuseppe Gargiulo e Massimo Sabatino.

Pensionati Spi-CgilDalla Campania saranno quasi 5.000 i pensionati che si muoveranno alla volta della Capitale per chiedere a Governo e Parlamento il rispetto di quei diritti che fino ad ora sono stati negati: difesa delle pensioni di reversibilità; tutela del potere d’acquisto delle pensioni; recupero del danno prodotto dal blocco della rivalutazione; separazione tra previdenza e assistenza; uguali detrazioni fiscali per lavoratori dipendenti e pensionati; estensione degli 80 euro alle pensioni più basse; modifica delle legge Fornero per facilitare la flessibilità in uscita e permettere l’entrata dei giovani nel mondo del lavoro; maggiori risorse per l’invecchiamento della popolazione e una legge quadro per la non autosufficienza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.