Pec degli avvocati attaccata dagli haker, «Grave violazione»

Lextel, il sistema elettronico delle pec degli avvocati è sotto attacco. «Attenzione – scrive Gabriele Esposito, Consigliere degli avvocati di Napoli – è in corso un attacco hacker alla pec Lextel, stiamo monitorando e vi terremo aggiornati». Sono numerosi gli avvocati che in queste ore riscontravano problemi alla mail, molti dei quali hanno cercato di cambiare continuamente le password credendo che fosse un problema di credenziali. Numerosi i quesiti posti al Consiglio dell’Ordine: «le mail non lette andranno perse?» ed ancora «qual è l’alternativa per depositare?» L’ordine rassicura: «In alternativa si può presentare allo sportello notifiche degli ufficiali giudiziari e l’atto è salvo secondo le ultime sentenze di cassazione». Lextel intanto fa sapere che ha bloccato gli accessi fino alla soluzione del problema.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.