Palazzetto dello sport abbandonato, trovati 250 extracomunitari accampati

NAPOLI – All’ interno sono stati scoperti circa 250 extracomunitari che avevano occupato l’ intera area interna improvvisando una sorta di accampamento anche con le tende in condizioni igienico sanitarie pessime e precarie anche con alto rischio di infezioni e vivendo tra i rifiuti.

Tenda al palazzetto dello sport abbandonato, poggiorealeGli allacci della luce inoltre erano totalmente abusivi. Si sospetta che la gestione dell’ operazione con relativo fitto dei posti per gli immigrati fosse a pannaggio della camorra che lucrava sulle loro spalle. L’ area è stata murata dalla polizia municipale anche se resta il dispiacere per dover verificare la presenza in città dell’ ennesima cattedrale nel deserto costata milioni di euro alla collettività e abbandonata nel degrado da decenni”. “Sono anni – spiegano i consiglieri della IV Municipalità di Fratelli d’ italia Giovanni Gemito e Pietro Contemi che hanno seguito le operazioni personalmente – che ci battiamo per riqualificare questo spazio e bonificarlo. E’ un vero scempio che il comune da oltre 20 anni non sia riuscito a risolvere questa vicenda facendo deperire un’ aera che poteva essere un luogo di aggregazione e rilancio del quartiere”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.