Nasce il primo Club Napoli dei Vigili del Fuoco

NAPOLI – Sarà il primo Club Napoli di Vigili del Fuoco. È Fire Club Napoli, che debutterà domani al San Paolo in occasione del match col Livorno. Domani alle 15, infatti, agli striscioni delle altre tifoserie si aggiungerà quello col simbolo del drago pompiere Grisù, scelto dal presidente e fondatore del Club Salvatore Flocco, vigile del fuoco e consigliere della terza municipalità che ha unito la passione per il calcio e quella per il suo lavoro di pompiere che salva ogni giorno cittadini in difficoltà.
Vigili del fuoco«Sono orgoglioso di annunciare la nascita di questo Club – dice Flocco – poiché è frutto  dell’immenso amore che  lega  me e i miei colleghi ed amici alla squadra di calcio della nostra città. Al nostro club possono sentirsi fidelizzati tutti i vigili del fuoco di Napoli  purché siano tifosi doc partenopei, ma anche tutti coloro che ne faranno richiesta. Alla base della nostra iniziativa vi sono valori ben saldi quali la solidarietà e il contrasto ad ogni forma di violenza fuori e dentro gli stadi. Voglio ringraziare il mio amico e collega Ferdinado D’Anna – aggiunge Flocco – che mi ha seguito nella realizzazione del progetto, senza dimenticare il supporto essenziale degli amici di sempre Massimo Vignati, Angelo Marchetti  e Gennaro Cammarota».
«Sono tifosissimo del Napoli da anni – aggiunge il vice presidente Sandro Izzo – ed essere tra i creatori del primo club di vigili del fuoco che si fidelizza ad una squadra  per me è motivo di orgoglio».Testimonial d’eccezione del Fire Club sarà l’attore napoletano e tifoso “doc”  Ferdinando Maddaloni, che spiega il motivo della sua adesione al progetto: «Porteremo il nome di questo Club Napoli in giro per l’Italia e in Europa per “accendere” il fuoco della passione azzurra e “spegnere” invece i focolai di razzismo ed intolleranza che nulla hanno in comune con il sano tifo sportivo. Ho dato la mia adesione al Club per portare la solidarietà e i valori dello sport ai bambini che soffrono in tutto il mondo». Il Club ha anche una pagina Facebook:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.