Musica contemporanea a Villa San Michele

NAPOLI – Venerdì 25 luglio alle ore 20,00, nella cappella della casa museo del medico e scrittore Axel Munthe, dopo gli ultimi appuntamenti della rassegna Concerti al Tramonto dedicati alla musica classica e jazz, verrà affrontato un programma contemporaneo da giro del mondo, per omaggiare compositori dalla forte passionalità di origine italiana, spagnola e argentina.

Love Derwinger
Love Derwinger in Concerto

A esibirsi un trio d’eccezione composto dal violinista svedese Ulf Wallin, musicista acclamato nei festival internazionali più famosi, la chitarrista greco-cipriota Eugenia Kanthou, talentuosa performer, esperta di melodie per chitarra del diciannovesimo secolo e il pianista svedese Love Derwinger, direttore musicale della kermesse, presenza fissa del cartellone estivo di Villa San Michele.
Saranno celebrati in modo particolare due autori dediti alla musica impressionista: Enrique Granados, originario della Catalogna, influenzato da uno stile unicamente spagnolo e Federico Mompou, barcelloneta di nascita, ma grande cultore della musica francese del Novecento.
La rassegna di eventi, diretta dal nuovo Console On. Staffan de Mistura, è realizzata con il patrocinio dell’Ambasciata di Svezia e con il contributo di Progetto Piano.
Per l’acquisto dei biglietti (prezzo concerti € 15,00; ridotto ragazzi e studenti € 5,00) basta recarsi alla biglietteria un’ora prima o, in prevendita, presso il bookshop del museo, tutti i giorni dalle 9 alle 18. Per chi viene da Napoli vi è la possibilità di rientro con l’ultima corsa marittima. Per informazioni: tel. 081.8371401 www.villasanmichele.eu

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.