Musei: boom di visite per la seconda domenica gratuita

ROMA – Grande successo anche per la seconda edizione della domenica con ingresso gratuito nei musei: alle 14, rende noto il Mibact, i primi dati sull’affluenza dei visitatori nei luoghi della cultura statali hanno mostrano un’intensa partecipazione. Il picco e’ stato registrato nello scavo archeologico di Pompei, che e’ stato visitato, nella sola mattinata, da 14.000 persone (nell’intera giornata della prima domenica di luglio erano stati 12 mila i visitatori).

scavi PompeiMolto positivi anche i dati della mattinata ad Ercolano (1.700 visitatori) e al museo archeologico di Napoli (1.600). Alle 13, a Roma, in 1.600 avevano visitato Castel Sant’Angelo e in 1.000 la Galleria Nazionale di Arte Moderna. Sempre alle 13, 3.100 i visitatori alla Reggia di Caserta, 2.500 agli Uffizi, 3.000 a Boboli, 2.200 all’Accademia, 1.400 a Palazzo Pitti. I dati di oggi – sottolineano dal dicastero di via del Collegio Romano – confermano il successo della rivoluzione del piano tariffario e degli orari di apertura dei musei voluta dal ministro Franceschini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.