Mungitura salva mucche in piazza Dante a Napoli

NAPOLI – La piu’ grande operazione di mungitura pubblica mai realizzata in Italia e nel mondo con ministri del Governo, governatori delle Regioni, sindaci, politici, esponenti della cultura, dello spettacolo e del mondo economico e sociale sono oggi insieme per trascorrere ‘un giorno da allevatore’ nelle piazze italiane in cui sono state allestite vera e proprie stalle coperta per mungere, dare da mangiare e custodire gli animali.

MuccheL’iniziativa e’ della Coldiretti, per dare “un segno concreto di solidarieta’, vicinanza e sostegno al lavoro che tutti i giorni svolgono gli allevatori italiani, per garantire latte fresco e grandi formaggi made in Italy ma anche la biodiversita’ e il presidio del territorio anche nelle aree piu’ difficili”.  A supporto dell’iniziativa e’ stato lanciato l’hashtag #stoconchimunge. che sta crescendo a valanga su twitter.  In vista dello storico addio dopo un trentennio del regime delle quote latte, nelle principali piazze del Paese sono state allestite le stalle con gli animali secondo le diverse specificita’ regionali, da Roma in Piazza del  Campidoglio, a Milano, a Palermo (Piazza Francesco Crispi), ma anche a Torino (Piazza Castello) a Udine (Piazza Matteotti), a Bologna (Piazza XX Settembre) a Firenze (Piazza della Repubblica), da Napoli (Piazza Dante) a Bari (Piazza del Ferrarese), da Cosenza (Piazza dei Bruzi) fino a Venezia dove la stalla galleggiante e’ ancorata nel molo di Piazza San Marco.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.