“Mentre rubavo la vita”, dedicato alla poetessa Alda Merini

NAPOLI (di Vittorio Ferreri) – Al Teatro Trianon di Napoli, in prima Nazionale,  l’attrice Monica Guerritore (nei panni di cantante)  ed il cantante/musicista Giovanni Muti hanno dedicato alla poetessa Alda Merini scomparsa circa quattro anni fa un emozionante spettacolo.

Il Teatro Trianon
Il Teatro Trianon

Un’ora di appassionante musica di spessore ha allietato il grande pubblico napoletano e non; Monica e Muti e la loro band di bravissimi musicisti hanno interpretato le liriche e prose della grande poetessa suscitando nel pubblico un entusiasmo fuori dal comune. Grazie agli anni trascorsi da Giovanni Muti con la Alda Merlini per una collaborazione artistica, le voci degli interpreti hanno saputo trasmettere al pubblico la cultura che è racchiusa nelle poesie della poetessa purtroppo scomparsa. Un plauso deve essere dato al presidente del ” Trianon”  Maurizio D’Angelo unitamente al direttore artistico Giorgio Vertelli  che hanno iniziato un percorso artistico e culturale puntando sull’innovazione dando al prestigioso teatro il posto che si merita.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.