L’Universo di Dalì a Sorrento

NAPOLI (di Graziella Melania Geraci) – Chi non ha avuto modo di visitare la casa museo di Salvador Dalì a Figueres (Spagna) forse non conosce la versatilità dell’artista catalano. Dalì creò non solo magnifici quadri ma anche oggetti di design, sculture e installazioni che rappresentano il suo modo eclettico di fare arte; la sua stessa immagine, icona contemporanea, fa parte di una vita proiettata verso l’assoluto estetismo surrealista. Fortunatamente fino al 13 ottobre, presso Villa Fiorentino a Sorrento, grazie alla Fondazione Sorrento, è possibile dare un’occhiata ad una mostra che svela parte dell’Universo di Dalì. Statue che fanno l’occhiolino ai famosi dipinti del maestro, mobili, oggetti di vetro e d’oro, disegni, fotografie e molto altro sono allestiti con gusto all’interno della Villa e ripropongono un’ambientazione totalmente surrealista.

Villa Fiorentino a Sorrento
Villa Fiorentino a Sorrento

Sorrento per l’occasione ha anche accolto nelle sue piazze quattro opere monumentali (“Omaggio a Tersicore” in piazza Angelina Lauro; “La donna in fiamme” in piazza Tasso; “Il Piano surrealista” in piazza Sant’Antonino ed “il Profilo del tempo” in piazza Andrea Veniero) che fanno da polo attrattore per l’esposizione. La mostra The Dalì Universe, che ha già avuto una prima tappa a Firenze, è a cura di Beniamino Levi, presidente della Stratton Foundation, amico di Dalì e promotore di eventi internazionali per la diffusione e la conoscenza dell’opera dell’artista catalano. L’evento arricchisce l’offerta turistica sorrentina che ormai ha un calendario espositivo tale da far sperare in un futuro ancora più ricco. The Dalì Universe è aperta tutti i giorni dalle ore 10.00 alle 13.00 e dalle 17.00 alle 21.00.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.