Lo strano caso di Frankie Hi Energy e il plagio di Pedala

NAPOLI (di Graziella Melania Geraci) – Finita la kermesse sanremese ecco le polemiche sui plagi e le cosidette citazioni del palco dell’Ariston. Classici della musica o ritmi ormai acclarati, nazionali e internazionali, sono stati individuati nelle canzoni del Festival.

nunuLa caccia al tesoro ha impegnato critici, esperti del settore, musicisti e giornalisti mentre i protagonisti sembrano usare note e “riddim” altrui quasi come omaggi, perché di plagio non si tratta! Eh no! Legalmente le battute devono essere otto, basta ridurre un po’ la dose e il gioco è fatto…E’ il caso di Frankie Hi Energy e del suo pezzo Pedala. E’ stato facile riportare l’intro della canzone dell’artista torinese a quella di Tenor Saw, Golden Hen, ma ancora più “sottile” è stata la citazione  da parte di Frankie (mai veramente negata “non ce ne sono gli estremi, il numero di battute, l’intenzione”) dell’omonimo pezzo Pedala del gruppo di Torre del Greco (NA),Nunu (Nunzio Borriello e Gaetano Cirillo). Il brano, inciso nel 2008 con Marocco Music, diffuso tra gli addetti ai lavori, presente in varie compilation, pubblicato su siti di categoria (anche nell’area torinese), è ovviamente inserito su youtube. Certo gli spunti perché qualcuno fosse ispirato da titolo e cadenze ci sono, ma non si tratta di plagio, non si arriva ad otto battute! È imminente l’uscita del prossimo album dei Nunu, aspettiamo magari un duetto con Frankie!

Ecco il confronto delle due canzoni: http://www.youtube.com/watch?v=ZAEtJM5RSjg

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.