L’ex casina della stampa devastata, «Si intervenga in quell’area verde, è uno preco»

NAPOLI – È l’ex circolo della Stampa ad essere ridotto in uno stato di degrado indescrivibile. Cartacce, sporcizia, erbacce incolte e sporche. È la Villa Comunale. Dopo la immensa polemica che ha visto quello spazio ridursi ad un parcheggio, oggi si assiste ad uno spazio verde abbandonato e devastato. all’incuria del luogo si unisce una mancanza di volontà di rendere quello spazio fruibile al pubblico. «Un parco in riva al mare, nel centro città, con vista su Sorrento e Capri, – scrive Giorgia sui social – ci vogliono speciali capacità per ridurlo così». La polemica si accende soprattutto sulla base di una valutazione oggettiva: Il Comune di Napoli ha avuto una somma importante di fondi europei per ristrutturare l’ex casina della stampa, ma per quale destinazione? Un quesito a cui non si trova risposta esauriente. Sta di fatto che residenti e frequentatori del parco verde chiedono interventi e soluzioni. «A noi sembra davvero incredibile – dice un esercente della Riviera di Chiaia – assistere ad un tale scempio, si faccia qualcosa per valorizzare questo posto».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.