La tassa «Paghiamo 50 euro per ogni posto»: garage in rivolta

NAPOLI  (di Attilio Iannuzzo – Il Mattino) – I titolari di autorimesse protestano contro le Ztl. L’Apaan-Associazione autorimesse, che fa riferimento alla Confcommercio, attacca: «Il Comune deve intervenire nei confronti del balzello che colpisce le autorimesse che operano all’interno delle Ztl – dice il presidente Vincenzo Cascella – alle quali vengono richieste ogni anno migliaia di euro derivanti da una tassa di 50 euro per ogni posto auto contenuto in licenza».

Telecamere, ztl, zona a traffico limitatoIn una lettera al sindaco de Magistris viene chiesto conto delle motivazioni di una tassa considerata iniqua e che, sottolinea Cascella, lo stesso sindaco, in un incontro del 17 aprile, aveva considerato tale. Ma le aspettative di un settore che sembra aver subito un brutto colpo dalle ultime ordinanze sulle Ztl sono rimaste deluse. «Queste aziende – continua Cascella – si trovano ancora oggi costrette ad essere vessate da questo insopportabile tributo di migliaia di euro, che viene appunto richiesto per ogni anno di esercizio».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.