La notte di San Valentino in compagnia di Virgilio

NAPOLI – Una serata all’insegna dell’amore, dei sentimenti e del romanticismo quella organizzata dall’associazione Mani e Vulcani per il giorno di San Valentino.
Innamorati, San ValentinoDue suggestivi percorsi serali, inseriti nel calendario delle iniziative messe in campo dall’Assessorato alla Cultura e al Turismo del Comune di Napoli, in occasione della festa degli innamorati: “La Notte di Virgilio” e “Requi, repuoso, refrisco e cunzuolo”. Due itinerari gratuiti che accompagneranno le coppie di fidanzati guidati dalla voce dei Narratori dell’Arte di Mani e Vulcani.
Si cominicia il 14 febbraio con la più grande e straordinaria figura di poeta e mago della latinità, colui che fu la guida di Dante nell’Inferno, Virgilio che, attraverso il racconto delle sue gesta, ammalierà il pubblico con il racconto delle storie d’amore più antiche e simboliche sbocciate nella città di Napoli. Appuntamento alle ore 18 e alle 20 ingresso Castel dell’Ovo.
Il Cimitero delle Fontanelle, dove riposano i resti delle cosiddette anime pezzentelle, sarà invece lo scenario dove i visitatori potranno ascoltare le tormentate storie d’amore di personaggi che sono sepolti da secoli nelle cave di tufo delle Fontanelle, come ‘O Sposo e A’ Sposa, il Capitano e tante altre figure che da millenni suscitano la curiosità di chi varca la soglia dell’ossario più famoso di Napoli. L’appuntamento è alle ore 18, 19, 20 e 21 all’esterno del Cimitero.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.