La Juve è imbattibile.. solo in Italia

NAPOLI (di Eleonora Posabella) – Settimana altalenante per la Juventus di Massimiliano Allegri, costretto ancora una volta a fare i conti con la doppia faccia dei propri uomini, leoni nel campionato italiano ed agnelli in ambito europeo.

Juve - Palermo - 2-0Il Bilancio della Champions League al termine della fase di andata del girono parla chiaro: una sola vittoria contro il Malmo, rigorosamente allo Juventus Stadium, contro due pesanti sconfitte, che ad oggi mettono a rischio anche la qualificazione al passaggio successivo. La vittoria ottenuta domenica contro il Palermo dimostra come la squadra bianconera approcci al match di campionato in maniera totalmente diversa, infatti seppure a rilento e con gli ingranaggi non ancora perfettamente oliati dalle qualità di Andrea Pirlo, la Juventus cresce e prende fiducia con il passare dei minuti, lasciando ben poca possibilità di spazio agli avversari.

Tornano al gol: Arturo Vidal, spegnendo definitivamente o quasi tutte le polemiche che lo vedevano in rotta con la società e quindi lontano da Torino il prima possibile e soprattutto Fernando Llorenteche riesce così a ripagare la fiducia, dimostratagli ancora una volta dal tecnico.
La supremazia bianconera è palpabile, così come l’inadeguatezza del Palermo a scontrarsi con la prima in classifica, l’unica colpa dei siciliani è quella di non aver saputo approfittare di quei primi minuti di assestamento in cui la Juventus era più scoperta. Migliore in campo: Arturo Vidal si conferma ancora un leader in questa Juventus e lo fa ribadendo la propria unicità. Peggiore in campo: Andrea Pirlo, non è il peggiore in campo ma agli occhi del tifoso è come se lo fosse, il regista bianconero non è infatti ancora al meglio della condizione e delle proprie possibilità tecniche, delle quali ha dato ampiamente sfoggio in passato e ciò si riflette nella sua prestazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.