Iniziativa al San Carlo di Napoli: “facciamo un ‘pacco’ alla camorra”

Teatro San Carlo di Napoli

NAPOLI – ‘Facciamo un pacco alla camorra’, e’ l’iniziative promossa dagli enti istituzionali della Campania per invitare a comprare i prodotti provenienti da terre restituite alla legalita’: sara’ presentato a Napoli, presso il Teatro San Carlo alle ore 9.30 di domani 22 novembre. Alla presentazione saranno presenti Stefano Caldoro presidente della Regione Campania, Luigi de Magistris sindaco di Napoli, Paolo Siani presidente Fondazione Pol.i.s., Paolo Romano presidente del Consiglio Regionale della Campania, Raimondo Pasquino presidente del Consiglio comunale di Napoli, Valerio Taglione Coordinatore Comitato Don Peppe Diana. L’iniziativa e’ promossa dal Comitato don Diana nell’ambito del laboratorio di economia sociale Le Terre di don Diana che vedono cooperative sociali ed organizzazioni del Terzo Settore a lavoro per la sostenibilita’ del riuso sociale dei beni confiscati alla camorra. Facciamo un pacco alla camorra, al suo secondo anno e’ un cesto regalo natalizio contenente prodotti dei beni confiscati alla camorra ed agricoltura biologica. L’idea e’ nata dall?impegno delle cooperative sociali Agropoli di San Cipriano D’Aversa, Eureka di Casal di Principe, Al di la’ dei Sogni di Sessa Aurunca. Il pacco che non e’ un semplice contenitore ma una borsa concepita nel design e nel materiale dalla cooperativa sociale Altri orizzonti della Jery Essan Masslo conterra’ tra gli altri i prodotti di Arte e Kore, Terra Nostra, NCO, Fuori di Zucca, Caffe’ Lazzarelle.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.