Inediti e suoni nuovi: arriva “Over The Edge Contest -Carmine Natale”

L’Italia e tutto il mondo sta lottando contro un nemico invisibile che miete vittime, oscura le speranze e rende ciò che ci circonda più grigio e buio.
Ma la cultura è un gancio emotivo importante, la musica in particolar modo.

La proposta arriva dalla Provincia di Napoli, il Collettivo Caveau, associazione di Promozione Sociale, che sta organizzando il primo contest denominato “Over The Edge”, dedicato a Carmine Natale, batterista napoletano venuto a mancare prematuramente nel 2019. L’associazione nasce con l’obiettivo di creare spazi e opportunità artistiche e formative in controtendenza con il messaggio che passa nel mainstream. Il Collettivo, inteso come lavoro di squadra al servizio dei talenti, è al centro che, proprio come le cose preziose sono custoditi al sicuro, in un ideale Caveau di una banca, da qui il nome del progetto. Ideatori dell’iniziativa sono l’amico di sempre, musicista e direttore artistico del contest Vincenzo Falco e Annamaria Natale, artista visiva e sorella di Carmine. Ed è proprio Falco a raccontare la genesi del progetto: “Un giorno nel mio studio (Bitch Studio) con Carmine si parlava di quanta gente ci avesse usato negli anni. La nostra non era rabbia -racconta- ma volevamo creare un’alternativa di supporto a tutte quelle persone che non hanno i mezzi e le possibilità per realizzare i loro sogni. Quei giovani, forse un po’ ingenui, così come lo eravamo noi agli esordi”.

E conclude così: “ Il sogno di Carmine era quello di sostenere il talento, la musica e l’arte per garantire ai giovani il giusto spazio che meritavano”. Seguendo questa scia il Contest, completamente gratuito, è un’opportunità concreta per i talenti della scena musicale indipendente ed emergente. Una talent-competition che seguirà un percorso curato da esperti e professionisti del settore. Partner del progetto sarà la Suono Libero Music di Nando Misuraca, etichetta discografica indipendente, da sempre impegnata in progetti sociali. Il producer partenopeo delinea così l’identikit del candidato ideale: “Cerchiamo profili artistici che abbiano qualcosa da dire veramente. I gruppi, i cantautori, i musicisti di tutte le età e nazionalità che parteciperanno al concorso avranno la possibilità di emergere ed avere il giusto spazio artistico sempre più spesso negato dalle logiche commerciali”. Alla performance vincitrice andrà la produzione dell’inedito, comprensivo di videoclip e promozione radio-stampa del progetto sul territorio nazionale, un’occasione unica e reale per la scena musicale italiana. Per partecipare alle preselezioni Online occorrerà inviare la propria candidatura ed il materiale richiesto, nelle modalità indicate, tramite il sito www.carminenatalecontest.it Il Termine delle iscrizioni sarà comunicato tempestivamente sul sito e sui canali social dopo l’emergenza Covid-19.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.