«Imprese, lavoro, famiglia» la guida alla riapertura nella Fase 2

Doppio appuntamento mercoledì 29 aprile con Il Sole 24 Ore: il quotidiano dedicherà l’inserto estraibile di quattro pagine “Imprese, lavoro, famiglia: la guida alla riapertura al contenuto del Dpcm varato domenica sera dal Governo relativo alla fase 2 delle riaperture della attività economiche e non solo. La guida apre con il calendario su chi riparte e quando, accompagnato da un approfondimento sul rischio richiusura; segue un focus su tutto ciò che bisogna sapere su sicurezza al lavoro e lavoro agile; spazio poi alla Sanità con particolare attenzione ai controlli sugli spostamenti e a come funzioneranno i trasporti; capitolo finale sulla vita personale, dallo spostamento nelle regioni alla scuola. Da Mercoledì 29 aprile sarà in edicola con Il Sole 24 Ore anche il libro “#LOCKDOWN. IL GIORNO DOPO. Ricostruire l’Europa, l’economia, la ­finanza”. A partire da quando è risultato evidente che la crisi connessa alla pandemia Covid19 era destinata a cambiare la vita di tutti, Il Sole 24 Ore ha dato spazio ai contributi di economisti, professori, esperti che hanno colto l’occasione per andare oltre la cronaca e pensare ad un nuovo modello di economia e società, nuove strategie industriali, nuove visioni del mondo. Il libro “#LOCKDOWN. IL GIORNO DOPO. Ricostruire l’Europa, l’economia, la ­finanza”, in edicola per un mese a € 12,90 oltre al prezzo del quotidiano, raccoglie una parte di questi contributi: da quelli di editorialisti come Sergio Fabbrini, Marco Fortis, Andrea Goldstein, Donato Masciandaro, Marco Onado, Gianni Toniolo, Giovanni Tria, a quelli di ospiti illustri tra i quali Franco Bassanini, Marco Bentivogli, Giulio Tremonti, Vincenzo Visco e Paola Severino. L’Unione europea, già scossa dalle spallate del sovranismo, si trova davanti a una alternativa: riscoprire la spinta ideale dei padri fondatori oppure avviarsi a un declino sicuro, neppure tanto lento. Di sicuro nascerà un nuovo ordine mondiale ed è altrettanto certo che nascerà sotto il segno dell’incertezza” scrive il Direttore del Sole 24 Ore Fabio Tamburini nell’introduzione del volume. E proprio la lettura d’insieme degli scritti raccolti in questo libro rappresenta un’occasione formidabile di approfondimento per affrontare, in modo più consapevole, la fase due dell’emergenza. Attraverso i contributi degli editorialisti e degli ospiti illustri delle pagine del Sole 24 Ore emerge forte la necessità di elaborare terapie d’emergenza che abbiano però un respiro di riflessione globale sugli obiettivi veri da raggiungere e sulle priorità, evitando la dicotomia tra tutela della salute e ripresa economica. Un aspetto è fuori discussione – scrive ancora il Direttore Tamburini nella sua introduzione -: all’emergenza sanitaria, che significa mettere al primo posto la salvezza di ognuno, senza l’incredibile scelta di escludere gli anziani, sta seguendo una emergenza economica. Quest’ultima non va sottovalutata perché, senza risposte adeguate, le conseguenze saranno disoccupazione e miseria. Con il rischio che si determini una emergenza sociale dagli esiti imprevedibili, perché chi non lavora non mangia e chi non mangia prima o poi si ribella. (…).Serve un piano a tutto campo per superare la crisi sanitaria e quella economica. (…). Sono indispensabili terapie d’emergenza che abbiano un respiro di riflessione globale sugli obiettivi veri da raggiungere e sulle priorità. La speranza è che dopo la lunga nottata della pandemia arrivi l’alba del successo sostenibile. Prima che sia troppo tardi”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.